• italian
  • english
biblioteca apostolica vaticana roma
biblioteca laurenziana medicea firenze

La British Library

La British Library è la Biblioteca Nazionale del Regno Unito, ed ha fatto parte del British Museum fino al 1973, anno in cui le due istituzioni sono state separate definitivamente e rese indipendenti l'una dall'altra. Situata nel centro di Londra, vanta un patrimonio culturale immenso, tra i più ricchi al mondo, con beni storici che risalgono fino al 300 a.C. Il fondo manoscritti è di grande spessore, proveniente per la maggior parte dalla Biblioteca Reale e dalla King's Library. La Biblioteca spicca nel panorama internazionale per l'avanzata tecnologia utilizzata nella valorizzazione dei manoscritti. Questi vengono conservati dietro un enorme vetro, visibili ai visitatori della Biblioteca, in continuo movimento tramite i luoghi della cultura British Library un sistema di carrucole interno, in spazi ad aria rarefatta capace di mantenere nel tempo quella stabilità termica la cui mancanza ha un forte impatto nell'usura di pelle e pergamena antiche.

La British Library di London

I luoghi della cultura: Londra

Capo bibliotecario della British Library è Dame Lynne Janie Brindley, responsabile dei manoscritti e delle collezioni è il dr. David Way. ArtCodex® collabora con la British Library da alcuni anni, a partire dallo sviluppo del progetto di riproduzione di un manoscritto appartenuto alla famiglia reale inglese, ma di antica provenienza italiana: i Regia Carmina di Convenevole da Prato, lirica del 1300 dedicata a Roberto d'Angiò re di Napoli e delle due Sicilie, volume di rara bellezza e di forte impatto, per le dimensioni imponenti che rendono le miniature dei veri e propri quadri trecenteschi.

I luoghi della cultura: Londra

biblioteca riccardiana firenze
biblioteca classense ravenna